Il Gelato Aiuta A Bruciare Il Cuore?

Se soffri di bruciore di stomaco, non sei solo.

Secondo l’American College of Gastroenterology, 60 milioni di americani soffrono di bruciore di stomaco almeno una volta al mese e oltre 15 milioni di americani sperimentano sintomi di bruciore di stomaco ogni giorno.

Il bruciore di stomaco è un bruciore al petto, appena dietro lo sterno. Normalmente, il dolore si manifesta dopo aver mangiato, durante il giorno o quando ci si sdraia o ci si china.

La maggior parte delle persone che si sottopongono occasionalmente a bruciore di stomaco può trattarlo con lievi cambiamenti dello stile di vita o farmaci da banco, ma se lo si verifica regolarmente è meglio cercare l’opinione del proprio medico.

Se semplicemente ti viene di nuovo il bruciore di stomaco e / o dopo aver mangiato cibo particolarmente acido o piccante, cosa succederebbe se ti dicessimo che potresti contrastare gli effetti di questo mangiando il gelato?

Sì, ci hai sentito bene.

Quando ci sono idee contraddittorie sui prodotti lattiero-caseari e se aggravano o meno l’acidità, il latte è noto come antiacido, il che spiega il motivo per cui potresti aver sentito che il latte è più efficace dell’acqua normale se hai avuto troppe spezie oltre al tuo la bocca sembra proprio come se fosse in fiamme!

Il latte è ricco di proteine e calcio e questi aiutano a prevenire l’accumulo di acido all’interno del corpo umano e ad assorbire l’acidità in eccesso che allevia i sintomi di acidità.

Quindi, un cucchiaio di gelato alla vaniglia dopo il pasto potrebbe aiutare a migliorare la digestione e curare il bruciore di stomaco e il reflusso acido.

La freschezza del gelato può anche avere un effetto calmante e neutralizzante su quella sensazione di bruciore.

Un Altro Aspetto Dell’argomento

Ma altri non sono d’accordo con questo e il latte di stato, in generale, non è una buona idea per il bruciore di stomaco.

Ognuno è diverso, ma alcuni cibi hanno maggiori probabilità di schizzare nell’esofago e causare bruciore di stomaco, come ad esempio:

  • Carni: carne macinata di manzo, controfiletto marmorizzato, crocchette di pollo e ali di pollo / bufalo.
  • Cibi e oli piccanti: cioccolato, mais normale e patatine fritte, biscotti al burro ad alto contenuto di grassi, brownies, ciambelle, condimenti per insalata cremosi e grassi, cibi fritti o grassi in generale.
  • Frutta, verdura e succhi: frutta acida come arance e limoni, limonata, succo di pompelmo, succo di mirtillo rosso, pomodori e patate varie.
  • Bevande: liquori, vino, caffè e tè.
  • Cereali e pasta: maccheroni e formaggio, spaghetti alla marinara.
  • Latticini: come latte acido o panna.

I cibi e le bevande di cui sopra possono portare a bruciore di stomaco (e il GERD più grave) poiché sono noti per ridurre l’efficacia del LES per mantenere il contenuto dello stomaco dall’intestino.

Si ritiene che anche il fumo e le bevande gassate siano aggravanti in quanto possono esercitare pressione sullo stomaco, inducendo l’acidità di stomaco di nuovo nello stomaco e innescando il bruciore di stomaco.

Intolleranza Al Lattosio

Una cosa da tenere a mente è che mentre i prodotti lattiero-caseari a volte possono essere correlati a sintomi di bruciore di stomaco e reflusso acido, potrebbe non essere sempre un particolare prodotto lattiero-caseario a causare problemi, ma l’intero gruppo alimentare.

Alcune persone oggi suggeriscono che i latticini aggravano il bruciore di stomaco a causa del contenuto di alta qualità del latte, tuttavia, potrebbe davvero essere dovuto all’intolleranza al lattosio.Questo è quando la mancanza di enzimi nell’intestino significa che il tuo corpo non riesce a scomporre con successo il prodotto lattiero-caseario.

Altri segni di intolleranza al lattosio sono gonfiore e movimenti intestinali allentati dopo aver mangiato latticini, quindi se è qualcosa che provi, potrebbe essere che potresti avere un’intolleranza al lattosio, il che significa che i latticini come il gelato non aiutano con il tuo bruciore di stomaco ma sono lontani più probabilità di peggiorare le cose.

Bruciore Di Stomaco Durante La Gravidanza

Quasi tutte le donne incinte sperimenteranno il bruciore di stomaco ad un certo punto, di solito nel terzo trimestre. La ragione di questo è che i tuoi ormoni della gravidanza rilassano ciascuno dei muscoli del tuo corpo in preparazione al parto.

Questo include il muscolo nella parte superiore dello stomaco chiamato sfintere esofageo inferiore, e questo muscolo generalmente impedisce agli amminoacidi di schizzare nell’esofago.

Quando questo muscolo si rilassa, quegli sgradevoli succhi acidi vengono spinti indietro dallo stomaco nell’esofago, provocando una sensazione di bruciore intorno al centro, un sapore aspro in bocca e persino eruttazione.

In caso di bruciore di stomaco in gravidanza, sei anche invitato a stare alla larga da qualsiasi cibo che causa il tuo bruciore di stomaco, e questi possono includere gelati e altri prodotti lattiero-caseari.

Considerazioni Sulla Salute

Il rovescio della medaglia, alcune persone oggi trovano il gelato un rimedio temporaneo lenitivo per il bruciore di stomaco, e se funziona per te, non c’è nulla di male ad avere uno scoop o 2 quando ne hai bisogno.

L’unico punto da tenere a mente è che l’elevato contenuto di zuccheri e grassi nel gelato, che non è così rassicurante, in quanto non è necessario renderlo un’abitudine regolare.

Se scopri la freschezza del gelato che lenisce per il bruciore di stomaco e altri problemi di reflusso acido, potresti sostituire il tuo gelato intero con un sostituto a basso contenuto di grassi e zuccheri.

Potresti anche chiederti dei gusti. . Sebbene Ben and Jerrys Cookie Dough sia molto più che attraente, questa non è la scelta migliore sul davanti.

Il gelato alla vaniglia normale ha un contenuto di zucchero significativamente molto inferiore rispetto ad alcuni dei gusti più elaborati e, una volta che ha a che fare con il bruciore di stomaco, più è semplice e meglio è.