Come Pulire Una Macchina Per Il Ghiaccio Igloo E Quando Dovresti Farlo

Possedere un produttore di ghiaccio significa che puoi ottenere il ghiaccio quando lo desideri. Ma una volta acquistato l’elettrodomestico, devi prenderti cura di esso correttamente. È necessario pulire occasionalmente le parti esterne e interne.

Ci rendiamo conto che potresti non sapere come lavare un fabbricatore di ghiaccio Igloo. Pertanto, abbiamo ideato questa guida utile per fornirti suggerimenti. Inoltre, parla bene dei segni per lavarlo e perché è importante.

Perché Avrai Bisogno Di Un Produttore Di Ghiaccio

Perch avrai bisogno di un produttore di ghiaccio

Il primo passo è capire se hai bisogno di un produttore di ghiaccio. Molte persone trascurano di riempire i vassoi del ghiaccio manuali e trovano che sia una seccatura. Il congelatore di casa tua potrebbe averne uno integrato, ma potrebbe non essere adeguato.

Scoprirai che un produttore di ghiaccio portatile è un ottimo investimento, soprattutto se ti diverti spesso. I tuoi hobby potrebbero anche rendere utile il ghiaccio su richiesta. Puoi facilmente ottenere il ghiaccio che desideri riempire i refrigeratori per la caccia, il campeggio e le escursioni di pesca.

Quali Sono I Motivi Per Lavare Il Proprio Produttore Di Ghiaccio

Quali sono i motivi per lavare il proprio produttore di ghiaccio

È davvero così importante lavare la tua macchina per il ghiaccio? Sì, è essenziale e una cosa grande! Ecco alcuni dei motivi per cui desideri una macchina pulita:

  • Ottimo gusto: i produttori di ghiaccio che non vengono puliti frequentemente inizieranno ad assorbire i sapori dai minerali all’interno. Inoltre, l’apparato potrebbe creare muffe o muffe, che produrranno il gusto del ghiaccio divertente.
  • Ghiaccio trasparente: la maggior parte delle macchine per il ghiaccio sono progettate per produrre ghiaccio trasparente o color acqua. Ma con il tempo i minerali e il calcare possono causare nuvolosità.
  • Salute migliore: il tuo produttore di ghiaccio è sempre collegato all’acqua. Pertanto, è vulnerabile a funghi e muffe senza cure adeguate. Nel caso in cui tu sia allergico a tutti quei germi, vuoi una macchina pulita.
  • Aroma pulito: il ghiaccio sterile non ha un odore simile, se noti un odore, di solito significa che la macchina ha consumato odori. Quindi, devi disinfettarlo per rimuovere quelle stranezze.

Di cosa hai bisogno per pulire il tuo fabbricatore di ghiaccio

Hai bisogno di una varietà di articoli per pulire efficacemente la tua macchina. Questi includono:

  • Detergente per gelato appropriato (aceto e prodotti acidi non sono raccomandati)
  • Tessuto morbido
  • acqua calda
  • Secchio
  • Spugna non abrasiva

Come Pulire Una Macchina Per Il Ghiaccio Igloo

Il tuo produttore di ghiaccio potrebbe essere diverso in base al design e al produttore, ma quasi tutti i produttori di ghiaccio seguono un processo simile. Assicurati di leggere il manuale per conoscere la particolare procedura. Tuttavia, ecco una strategia generale:

1. Rimuovere Il Ghiaccio Dall’erogatore O Dal Contenitore

È possibile premere l’interruttore di alimentazione e attendere che il ghiaccio si sciolga completamente. In alternativa, spegnere la macchina quando il ghiaccio cade dagli evaporatori.

Raccogli tutto il ghiaccio e gettalo via o conservalo in un sacchetto per congelatore nel congelatore. Per scartarlo, mettilo nel lavandino e lascialo sciogliere.

2. Premere Il Pulsante Clean

La macchina deve avere un pulsante di lavaggio o pulizia . L’acqua fluirà attraverso la valvola di scarico e verso lo scarico.

Assicurati di aspettare fino a quando il trogolo non si sarà riempito. Lo schermo indicherà quindi che è ora di portare la soluzione detergente. Questo può richiedere fino a un minuto.

3. Aggiungi il detergente

È necessario leggere il manuale fornito con la macchina insieme all’etichetta dell’articolo di questo detergente. Assicurati che sia progettato per macchine per il ghiaccio mobili.

4. Attendi Che Il Ciclo Si Completi

Alcuni cicli di pulizia possono richiedere circa 70 minuti, anche se alcuni potrebbero richiedere solo 20 minuti. È possibile trovare queste informazioni nel manuale. Al termine del ciclo, scollegare il produttore di ghiaccio e l’erogatore, se disponibili.

5. Eliminare i componenti interni per la pulizia

È probabile che ci siano molti componenti interni che devono essere rimossi e puliti separatamente. Dovresti leggere il tuo manuale per scoprire cosa sono. Inoltre, il manuale ti spiegherà come estrarli in modo sicuro e corretto.

6. Mescolare La Soluzione Detergente

Dovresti leggere sia l’etichetta sul detergente che il manuale del proprietario per vedere quanto di questo prodotto di pulizia avrai bisogno. La maggior parte delle volte, utilizzerai un rapporto di 454 grammi di detergente per un gallone di acqua.

È importante capire che un significativo accumulo di minerali richiederà l’uso di più soluzione detergente. In alcuni casi, è necessario ripetere il processo di pulizia anche più che dopo.

7. Utilizzare Metà Dell’opzione Per Pulire I Componenti

Misura circa la metà di questa soluzione detergente miscelata in un secchio. Prendi tutte le parti che hai rimosso in precedenza e inseriscile nel mix.

La maggior parte delle soluzioni si schiumeggia un po ‘quando vengono a contatto con depositi di calcare, calcare o minerali. Aspetta che smetta di schiumare.

Ora, usa una spugna, una spazzola a setole morbide o un panno e lava le parti. Al termine, sciacquare accuratamente tutte le parti con acqua calda e pulita.

8. Utilizzare L’altra Metà Per Lavare Le Superfici Della Macchina

Prendi il resto della miscela detergente e pulisci le superfici del contenitore, dell’erogatore e del produttore di ghiaccio. È necessario utilizzare una spazzola in tessuto o nylon per ottenerlo. Assicurati di trovare le fondamenta (l’area sopra la vasca), le pareti laterali, il contenitore o l’erogatore e i componenti dell’evaporatore (fondo, lati e parte superiore).

9. Risciacquare Tutto

Avere un panno pulito e asciutto e immergerlo in acqua pulita. Pulisci tutte le superfici che hai appena lavato con l’opzione di pulizia. Questo eliminerà tutti i prodotti chimici in modo che il tuo hockey su ghiaccio non venga contaminato.

Come Pulire L’esterno Della Macchina

Quando la maggior parte degli uomini e delle donne ruota attorno alla pulizia del loro produttore di ghiaccio Igloo, raramente pensano all’esterno. Anche se rari, i contaminanti dall’esterno possono penetrare all’interno e nel ghiaccio. Anche se non succede, vuoi comunque che abbia un bell’aspetto.

1. Pulire L’area Intorno All’Ice Maker Quando Necessario

Se cadi del ghiaccio nelle vicinanze, assicurati di pulirlo. Ciò impedirà la colorazione del piano di lavoro.

2. Pulire Le Superfici

È necessario utilizzare un panno umido per pulire le superfici esterne. Questo può rimuovere sporco e polvere dall’apparecchio. Non usare mai spazzole e tamponi abrasivi.

3. Eliminare Correttamente Il Grasso

Di tanto in tanto, è possibile che si accumuli grasso all’esterno. Puoi usare un detersivo per piatti delicato per lavare via lo sporco.Scegli uno con uno sgrassatore integrato per ottenere i migliori risultati.

Assicurati solo di mescolare adeguatamente l’acqua e il sapone, quindi immergi un tessuto morbido nella miscela. Quindi, strizza il più possibile. Assicurati di non utilizzare detergenti a base di agrumi, clorurati o abrasivi sui tuoi rivestimenti in plastica e sui pannelli esterni.

Come Disinfettare Il Tuo Fabbricatore Di Ghiaccio

Dopo aver lavato la macchina del ghiaccio, potresti anche disinfettarla. In questo modo, il ghiaccio che acquisti è puro e cristallino. Segui i seguenti passaggi per fare le cose correttamente:

1. Mescolare Insieme Acqua E Disinfettante Per Fabbricatore Di Ghiaccio

È necessario utilizzare un succo igienizzante appropriato e acqua liquida. Il tuo manuale dovrebbe dirti di quanta soluzione avrai bisogno. Un rapporto complessivo è di circa 2 once di disinfettante a tre litri di acqua.

2. Igienizza Le Parti

Considera metà della soluzione detergente che hai preparato e mettila in un secchio separato. Aggiungi tutte le parti che hai rimosso dall’interno. Lasciali in ammollo per il tempo consigliato.

In alternativa, puoi anche spruzzare la soluzione liberamente su tutte le superfici di ogni parte rimossa. Una volta che hai finito, e anche il processo di sanificazione è completo, non risciacquarli.

3. Igienizza Le Superfici

Usa il resto della soluzione igienizzante per pulire le superfici della macchina del ghiaccio, dell’erogatore e del contenitore. Assicurati di utilizzarlo per la base, le pareti laterali, le parti in plastica dell’evaporatore e il distributore o il contenitore.

4. Sostituisci I Componenti

Utilizzando il manuale del proprietario, sostituisci ciascuno dei componenti che hai eliminato. Assicurati di non affrettarti e di farlo correttamente, altrimenti il produttore di ghiaccio non funzionerà.

5. Aspetta

Dovresti attendere circa 20 minuti. Ciò garantisce che il disinfettante svolga il proprio lavoro e disinfetti tutto.

6. Ricollegare L’abilità

Collega la tua macchina e accendila. Quindi, premere il pulsante di lavaggio o lavaggio sul dispositivo.

7. Aggiungere I Prodotti Chimici Al Momento Giusto

Dovrai aspettare che il trogolo si riempia d’acqua. Il display indicherà di portare i prodotti chimici. Quindi, includerai la quantità perfetta di disinfettante nel trogolo.

8. Stabilire Il Ciclo Di Sanificazione

Tutto quello che devi fare è posizionare la macchina per avviare la procedura di sanificazione. Quando è finito, posiziona il tuo produttore di ghiaccio per generare ghiaccio. Questo può richiedere fino a 20 minuti.

9. Eseguire Due Cicli E Monitorare I Tempi

Dopo che il processo di sanificazione è terminato, dovresti eseguire due cicli, gettando via il ghiaccio dopo che è caduto. Dopo il secondo ciclo, puoi usare il ghiaccio.

Dovresti anche tenere traccia dei tempi di ciclo per il congelamento e la potatura, che dovrebbero essere simili o migliori di prima.

Come pulire il filtro e il condensatore del produttore di ghiaccio

È necessario pulire il condensatore una volta ogni sei mesi. In questo momento, potrebbe essere meglio sostituire anche il filtro.

Per farlo, sarà necessario scollegare il produttore del ghiaccio e l’unità, se necessario. Quindi, dovresti prendere una torcia e farla brillare attraverso gli elementi per scoprire se c’è dello sporco tra le pinne.

Quando è presente dello sporco, è necessario utilizzare una bomboletta di aria compressa per rimuoverlo. Potresti anche prendere il condensatore e lavarlo con acqua. Assicurati che tutto lo sporco sia sparito e sostituisci il condensatore, se lo hai rimosso, quindi riaccendi l’alimentazione.

È anche essenziale lavare il filtro della macchina. Per fare ciò, sostituirlo o lasciare immergere il filtro usato in una soluzione di acqua e sapone delicato. Strofinare accuratamente e reinserirlo nel produttore del ghiaccio.

Quando Pulire La Macchina Per Il Ghiaccio

Nella maggior parte dei casi, dovrai pulire e disinfettare il tuo produttore di ghiaccio una volta ogni sei settimane. Tuttavia, ci possono essere momenti in cui sarà necessario farlo più frequentemente. L’obiettivo è ottenere il funzionamento più efficiente, cosa che non può accadere con un apparecchio sporco.

È necessario lavare periodicamente la macchina per evitare l’accumulo di calcare sulle piastre dell’evaporatore. Un produttore di ghiaccio fresco impedirà anche un trasporto più rapido del calore. Questo di solito significa che la macchina si riscalda troppo velocemente e può danneggiare i componenti.

I tempi di raccolta devono essere brevi. Dopo che il produttore di ghiaccio deve essere pulito, ci vorrà più tempo. Questo utilizza più energia e aumenta l’usura del sistema.

Segni Che Dovresti Pulire L’Ice Maker

Naturalmente, devi pulire il tuo produttore di ghiaccio come suggerito dal produttore. Tuttavia, puoi lavarlo più spesso e dovresti pulirlo se ne noti uno:

  • Bassa capacità di ghiaccio
  • Cubetti incompleti o poco profondi
  • Emissione di odore
  • Scarsa qualità del ghiaccio (non morbido o trasparente)
  • Nessun ciclo nella sua modalità di ritaglio
  • Raccolta lenta o nessun rilascio di ghiaccio

Suggerimenti Per La Pulizia

Sebbene abbiamo parlato in modo esclusivo ed esauriente del modo di lavare il tuo sistema, offriamo un paio di suggerimenti in più. Renderanno il processo un po ‘più facile da gestire.

  • Dovresti renderti conto che alcuni produttori richiedono l’utilizzo di un particolare detergente e disinfettante. Se non lo fai, potresti invalidare la garanzia e potrebbero sorgere problemi.
  • Assicurati di leggere tutte le istruzioni nel manuale. La nostra procedura passo passo non sostituisce il manuale del proprietario. Si applicano a molti produttori di ghiaccio, ma non a tutti.
  • Non combinare il disinfettante e le alternative più pulite. Questo potrebbe portare a fumi tossici.
  • Indossare indumenti protettivi personali. Ciò include occhiali e guanti di sicurezza.
  • Arrestare il rischio di scosse elettriche o morte scollegando la macchina. Questo garantisce la tua sicurezza.