Perché Il Gelato Artigianale Diventa Più Duro Dei Prodotti Commerciali

Problemi Comuni Sulla Linea Di Galleggiamento Di Un Produttore Di Ghiaccio

Di solito, il gelato preparato in commercio viene agitato lentamente nello stabilimento di produzione.

Questo garantisce che rimanga cremoso e morbido.

Naturalmente, questo non è l’unico motivo per cui rimane più morbido.

Sei certo di trovare molti componenti diversi nei gelati commerciali.

Sono dotati di emulsionanti, stabilizzanti e altri elementi che impediscono loro di congelarsi in modo solido.

Dato che puoi aggiungerli a un gelato fatto in casa, è molto probabile che modifichi il sapore.

Inoltre, potrebbe essere difficile trovare questi articoli presso il negozio di alimentari regionale.

Sebbene tu possa ordinare stabilizzatori ed emulsionanti online, potrebbe essere meglio conoscere metodi alternativi per mantenere morbide le cose fatte in casa.

È importante seguire le istruzioni per preparare questo dolce regalo.

Tuttavia, non appena viene creato, è necessario congelarlo per consentirgli di raggiungere la consistenza desiderata.

Per fare ciò, dovresti metterlo in un contenitore ermetico per congelatore e metterlo nel congelatore per un massimo di quattro ore.

Quindi, l’obiettivo è che tu mangi tutto in una volta sola.

Nel caso tu abbia una famiglia numerosa, potrebbe non essere un problema.

Ma se risiedi da solo o con un partner, troverai difficile mangiare l’intera cosa allo stesso tempo.

Quando si ricongela il gelato, è possibile lasciarlo immediatamente fino a quando non si è pronti per altro il giorno successivo.

Sfortunatamente, vieni il giorno seguente, probabilmente scoprirai che è molto difficile e non può essere raccolto prontamente.

Inutile dire che puoi provare a lasciarlo riposare per un paio di minuti, ma è molto probabile che lo renda brodoso e potrebbe causare la formazione di grossi cristalli di ghiaccio quando si ricongela in seguito.

I seguenti suggerimenti utili possono rendere possibile mantenere il gelato morbido fino a quando non lo mangi tutto:

Alcol

Alcol

La maggior parte degli adulti sa presto che l’alcol non si congela.

È normale che le persone mettano il loro liquore dal congelatore in modo che rimanga freddo e pronto per le bevande miscelate.

Considera di aggiungere fino a 3 cucchiai di alcol a 40 gradi a circa un cucchiaio della tua miscela per gelato prima di agitarla.

Molti uomini e donne preferiscono usare la vodka per assaggiare il liquore nel gelato o se desiderano evitare che interferisca con i gusti.

Ma puoi scegliere un tipo di alcol diverso per migliorare il gusto, se compatibile.

Opzioni come Armagnac e Grand Marnier sono accettabili per il gelato alla vaniglia.

Se hai un gelato a base di frutta, puoi aggiungere il kirsch.

Questo liquore esalta il sapore di molte verdure, come pesche noci, prugne, frutti di bosco e pesche.

È meglio aggiungere quel tanto che basta in modo che il sapore dell’alcol non sia evidente; questo è generalmente un cucchiaio o meno.

Per i sorbetti, puoi aggiungere qualche ros, vino bianco o champagne.

È possibile aggiungere circa 1/2 tazza di liquore a un litro della miscela per gelato prima di metterla in funzione.

Allo stesso modo, se la ricetta richiede di cuocere acqua, sostituire un po ‘di alcol al liquore; quanto ne usi dipende da quanto liquore vuoi assaggiare.

Zucchero

zucchero

Come l’alcol, è improbabile che lo zucchero si congeli, e questo è il motivo per cui non dovresti alterare le ricette e diminuire il contenuto di zucchero, volenti o nolenti.

La maggior parte dei gelati fatti in casa utilizza zucchero semolato bianco, ma è possibile sostituirlo parzialmente o totalmente con dolcificanti liquidi, come sciroppo di mais leggero o miele.

Entrambe le opzioni possono presentare al tuo gelato una consistenza meno ghiacciata e più liscia.

Lo svantaggio qui è che il sapore del miele potrebbe non essere compatibile con tutti i gusti del tuo gelato e anche lo sciroppo di mais ha dei detrattori.

Se mangi raramente cibi elaborati o bevi soda, potresti non voler iniziare ad aggiungere tali prodotti alle tue prelibatezze casalinghe.

Normalmente, i dolcificanti liquidi sono generalmente più dolci dello zucchero tradizionale, quindi dovresti usarne circa tre quarti per ciascuno dei tuoi componenti di zucchero semolato.

Ad esempio, se la ricetta richiede una tazza di zucchero semolato, dovresti usare una tazza di miele.

A volte, puoi anche sostituire una parte o tutto lo zucchero semolato con dolcificanti artificiali.

Splenda è molto popolare, oltre a Equal e molti altri.

La maggior parte di questi prodotti ti dice quanti pacchetti o cucchiai usare al posto dello zucchero che stai sostituendo.

Gelatina

È anche possibile utilizzare la gelatina per mantenere morbido il gelato.

Ammorbidire la gelatina con acqua fredda, quindi scaldare l’acqua per sciogliere la gelatina.

Successivamente, aggiungilo alle tue miscele di sorbetti o sorbetti fino a quando non li agiti.

In generale, è meglio usare 1 cucchiaino di gelatina in polvere in un cucchiaio della tua miscela di gelato o sorbetto.

Tuttavia, puoi raddoppiare tale importo.

Basta non dimenticare che se usi la gelatina, non è più consumata da vegetariani, vegani e persone che hanno bisogno di rimanere kosher.

Grasso

Il grasso è una cosa che non congela bene, anche se il burro lo fa dal momento che è circa il 18% di acqua.

Nella maggior parte delle ricette, non è necessario utilizzare molta panna e puoi sostituire la panna con il latte intero per ottenere risultati soddisfacenti.

Lo stesso vale per il tuorlo d’uovo.

Anche se può essere divertente vedere gli chef usare tonnellate di panna nelle loro ricette, non è necessario e la maggior parte delle persone non cucina così.

Se è possibile aggiungere più grasso al tuo gelato, fallo sostituendo più lozione al posto di metà e metà o latte.

Per essere ancora più efficace, aggiungi più tuorli d’uovo al composto per renderlo un dolcetto fatto in casa a base di crema pasticcera.

Ciò aumenterà la cremosità grazie alle proprietà emulsionanti dei tuorli d’uovo.

Normalmente, le ricette richiedono fino a sei tuorli d’uovo per litro, tuttavia, se lo desideri, puoi aggiungere una decina di tuorli.

Anche se molte persone hanno una dieta a ridotto contenuto di grassi, il gelato fatto in casa non è l’occasione per farlo.

È possibile utilizzare latte scremato e così via, ma sacrificherai la qualità e produrrai il gelato più difficile da raccogliere.

Stabilizzatori

Molte volte, i pasticceri professionisti utilizzano agenti anticristallizzanti e stabilizzanti all’interno dei loro sorbetti e gelati per mantenerli morbidi.

Le opzioni includono alginati e pectine derivati da zucchero o alghe.

Sebbene sia tutta una tua scelta decidere se desideri utilizzare questi elementi, può alterare la consistenza della tua miscela.

Molti uomini e donne fanno il gelato artigianale per prevenire tutti gli additivi aggiuntivi utilizzati nei prodotti pre-lavorati.

Pertanto, potresti non voler utilizzare stabilizzatori e prendere in considerazione metodi alternativi.

Se scegli di provarli, probabilmente dovrai acquistarli online.

Dovrebbero venire con le indicazioni su quanto usare.

La Macchina

Le macchine domestiche sono progettate per agitare a velocità inferiori rispetto alle macchine commerciali.

I prodotti commerciali frullano molta aria al gelato, a volte per quanto consentito dalla legge.

Pertanto, è improbabile che il gelato artigianale abbia la stessa morbidezza delle cose che puoi acquistare al supermercato.

La maggior parte delle macchine per gelato casalinghe sono progettate per spegnersi automaticamente una volta completato il gelato.

Negli ultimi due minuti di urla, è molto probabile che il dolcetto raggiunga la massima ariosità e volume.

Pertanto, potrebbe essere meglio continuare a mescolare il gelato quando la macchina si spegne.

Puoi farlo resettando il timer e lasciandolo agitare per qualche altro minuto.

In questo modo, ottieni più aria nel gelato indipendentemente dalla macchina che stai utilizzando.

Il Congelatore Domestico

Il congelatore domestico

Il congelatore di casa è principalmente lì per mantenere le verdure congelate ei cubetti di ghiaccio davvero freddi.

Non necessariamente funziona al meglio per sorbetti e gelati.

Quello che puoi fare è aumentare il calore del congelatore, oppure puoi conservare il gelato sulla porta del congelatore.

Le porte del frigorifero e del congelatore sono inclini ad essere più calde dei ripiani.

Questo è anche il motivo per cui non dovresti mettere il latte nella porta del frigorifero.

In generale, però, il problema è che il tuo gelato diventa troppo duro.

Potrebbe funzionare per aumentare un po ‘la temperatura, ma potresti alzarla molto.

Ne consegue che le tue prelibatezze congelate potrebbero non rimanere congelate e questo pone molti problemi.

Per uno, può verificarsi il deterioramento, quindi elimini il cibo che hai risparmiato.

Potresti non renderti conto che è viziato fino a quando non visiti il cuoco o lo annusi, il che potrebbe essere anche sgradevole.

Conservazione

Mentre la conservazione potrebbe non creare un grande spazio per il gelato morbido o duro, potrebbe. Pertanto, se stai preparando grandi quantità di gelato artigianale, potrebbe essere perfetto utilizzare contenitori singoli in cui conservarlo.

La maggior parte delle persone viene utilizzata per il gelato che acquisti al supermercato.

Puoi tenerlo nel congelatore per settimane e avrà un sapore delizioso come il primo giorno in cui lo hai portato a casa.

Tuttavia, il gelato artigianale semplicemente non ha quel livello di potenza residua.

Se non usi uno stabilizzatore, è improbabile che duri tanto quanto le cose commerciali.

Per questo motivo, potrebbe essere prudente dimezzare la ricetta se è solo per te.

Tuttavia, un’altra alternativa è conservarlo separatamente.

Quando lo estrai dopo il congelamento iniziale, raccoglilo in piccoli contenitori con coperchio.

Mettili nel congelatore e tirane fuori uno quando hai voglia di un dolcetto.

Diffidare Dello Shock Termico

Sì, puoi congelare un enorme contenitore di gelato fatto in casa, tirarlo fuori se l’umore colpisce e aspettare che si scongeli un po ‘.

Ma quando lo fai, corri il pericolo di shock termico.

In questo caso, il gelato diventa caldo in attesa di essere raccolto.

Quindi, rimetti il coperchio su di esso e rimettilo nel congelatore.

Ciò consente la formazione di cristalli di ghiaccio e può anche alterare il sapore e la consistenza del tuo dolcetto fatto in casa.

Inoltre, i cristalli di ghiaccio possono rendere più difficile raccogliere il gelato la seconda o la terza volta.

Per contrastare questo inconveniente, conservare il gelato in porzioni singole.

Se non disponi di contenitori sufficienti per il congelatore per provarlo, considera la pergamena o la carta oleata sulla superficie del gelato.

Ciò impedisce che venga a contatto con l’aria, che impedisce la bruciatura da congelamento.

Cuisinart ICE-21R

Se il tuo piano è fare il gelato, allora ci sono molti prodotti che puoi utilizzare.

Ma riteniamo che il Cuisinart ICE-21R sia l’oggetto ideale.

È di 1,5 quarti e viene fornito con una paletta di miscelazione per preparare bevande ghiacciate e dessert in circa 20 minuti.

Caratteristiche

La ciotola del congelatore è a doppio isolamento, quindi non è necessario utilizzare il ghiaccio.

Questo è perfetto poiché richiede una misura e riduce il modo in cui molti componenti richiederai.

Scoprirai che anche il coperchio trasparente è utile poiché potresti vedere il tuo dolcetto congelato in fase di preparazione.

Inoltre, si blocca facilmente per fermare i pasticci consentendo comunque di aggiungere ingredienti se necessario.

Ovviamente il beccuccio di fissaggio è piuttosto ampio e si apre automaticamente nel momento ideale.

Ciò ti consente di aggiungere cose in modo rapido ed economico.

Pro E Contro

Ci piace che questo articolo sia abbastanza semplice da costruire, utilizzare e pulire.

È anche abbastanza resistente e fornisce una conservazione ermetica.

Tuttavia, non siamo rimasti colpiti dal fatto che la ciotola non sia lavabile in lavastoviglie.

Ciò significa che devi lavarlo a mano, operazione che potrebbe richiedere più tempo.