Partito Democratico
27 marzo, 2009

La ricetta anticrisi del PD

Di fronte al dilagare della crisi economica, alle ondate di licenziamenti, di casse integrazioni o, peggio, di mancati rinnovi dei contratti senza la protezione di alcun ammortizzatore sociale, che colpisce in particolare i più giovani, gli anziani e le fasce sociali deboli e disagiate, il Governo italiano ha adottato due strategie. La prima in ordine di tempo: minimizzare, allontanare la crisi con  esorcismi malriusciti e proclami di andata e ritorno (vedere alla voce “piano casa”) rassicurando i cittadini e invitandoli a spendere i loro ultimi risparmi, ad indebitarsi ulteriormente – sull’adagio consumato che l’importante è “far girare l’economia” – e a darsi da fare. La seconda proposta: presentare misure totalmente inadeguate, squilibrate e miopi di fronte all’entità del problema.

Ecco invece le proposte del Partito Democratico, concrete, nette, solidali,  per arginare gli effetti della crisi.

 

1. Rafforzare gli ammortizzatori sociali

 

Vogliamo allargare a un maggior numero di lavoratori l’accesso agli ammortizzatori sociali.  La nostra proposta è quella di estendere la cassa integrazione, i trattamenti di mobilità e disoccupazione ai collaboratori a progetto, ai titolari di partita IVA a basso reddito, agli apprendisti e ai dipendenti del settore artigiano, categorie in caduta libera, che in questo momento di crisi non godono di alcuna rete di protezione sociale e che sono fra le fasce più colpite dalla crisi.

 

 

2. Concedere aiuti alle famiglie

 

Vogliamo aumentare del 20% gli assegni familiari per i nuclei a basso e medio reddito: le misure adottate dal Governo, come la social card, si sono rivelate assolutamente insufficienti, inefficaci e persino malfunzionanti all’atto pratico, oltre che poco dignitose, per sostenere le famiglie in difficoltà.

 

 

3. Salvare 100 mila precari della scuola e della pubblica amministrazione


Proponiamo una moratoria di un anno, bloccando per tutto il 2009 i provvedimenti che porteranno, se non corretti, al licenziamento di 60 mila lavoratori del pubblico impiego e oltre 40 mila della scuola, per un totale di 100 mila persone che rischiano di essere travolte dalla crisi. Questi licenziamenti non solo si tradurrebbero in una drastica riduzione dei posti di lavoro, ma creerebbero disagi a tutti i cittadini, a partire dalle famiglie, che si vedrebbero private dei servizi e delle stesse strutture scolastiche nei piccoli paesi: una situazione particolarmente sentita in Sardegna, dove i posti a rischio sono circa 1.700.

 

4. Dare sostegno alle piccole e medie imprese

 

Vogliamo incrementare il Fondo destinato a garantire il credito concesso dalle banche alle piccole e medie imprese, aumentando la dotazione dei fondi di garanzia per il credito e allungarne la scadenza, trasformandolo da breve a medio e lungo termine con una garanzia pubblica, in modo da dare loro maggiore ossigeno e permetterne la ripresa.

 

Una misura da noi proposta a favore delle imprese, dei piccoli artigiani, delle ditte individuali, dei titolari di partita Iva è quella di ridurre di 20 punti percentuali dell’acconto IRPEF, IRES ed IRAP 2009 da versare a giugno.

 

Vogliamo estendere il regime semplificato – il cosiddetto forfettone –  fino a 70 mila euro di fatturato e a 45 mila euro di costi (rispetto al tetto di 30 mila euro di fatturato e di 15 mila euro di costi previsti oggi) per portare a circa due milioni i soggetti che possono applicare un’unica imposta sostitutiva del 20% ed eliminare così Iva, Irpef, Irap e studi di settore.

 

 

5. Accelerare i pagamenti della pubblica amministrazione alle imprese

Vogliamo ridare ossigeno alle imprese che vantano un credito nei confronti delle pubbliche amministrazioni. Ammonta infatti a circa 50 miliardi di euro la cifra che le PA devono versare alle imprese: se l’amministrazione pubblica non è in grado di accelerare i pagamenti, può però certificare la validità della fattura emessa dall’impresa e quindi favorire il pagamento da parte delle banche; in alternativa alle banche, la Cassa Depositi e Prestiti può anticipare i fondi e quindi scontare le fatture ‘certificate’ a prezzi di mercato.

 

6. Contributo di solidarietà dai parlamentari e da chi ha un reddito superiore a 120.000 euro


Proponiamo un contributo straordinario una tantum, pari a due punti Irpef sui redditi superiori ai 120.000 euro a partire da quelli dei parlamentari, destinato al sostegno delle persone più svantaggiate.  Il provvedimento toccherebbe circa 200 mila contribuenti particolarmente benestanti, sarebbe valido solo per l’anno 2009 e consentirebbe di racimolare circa 500 milioni di euro, da destinare – attraverso Comuni e associazioni di volontariato – al contrasto della povertà estrema. Con questi fondi, sarebbe possibile rifinanziare il sostegno al Terzo settore della legge quadro 328/2000 e il Fondo sociale per i comuni, a cui peraltro il Governo ha dato una sforbiciata  di 300 milioni di euro.

 

6. Dotare i Comuni di maggiori risorse


Abbiamo presentato la mozione, approvata in Parlamento e poi, a distanza di appena 24 ore, svuotata di senso con uno stanziamento ben minore di quello proposto, per allentare il Patto di stabilità per i Comuni e garantire maggiori risorse economiche agli enti locali.

La mozione impegnava il Governo a garantire ai Comuni l’integrale copertura del minor gettito derivante dall’abolizione dell’Ici sulle abitazioni principali, a permettere loro di adottare iniziative per interventi di carattere sociale e di completare le opere pubbliche già avviate. La risposta del Governo è stata ben inferiore alla nostra richiesta, peraltro votata in maniera bipartisan in Parlamento. Noi continuiamo a chiedere maggiori fondi, perché i Comuni possano destinarli alle fasce più a rischio.

About this author

0 comments

There are no comments for this post yet.

Be the first to comment. Click here.

Partito Democratico
 
E’ un onore per me essere candidata nella lista regionale del...
 
Voterò Matteo Renzi alle primarie del 30 aprile prossimo per l’elezione...
 
Ho deciso che al congresso regionale del Pd, fissato per il...
 
«Governo stabile e leggi più veloci: avremo solo vantaggi» «Fine del...
 
(Da deputatipd.it) Le misure approvate nei giorni scorsi alla Camera servono...
 
“Il presidente del Consiglio Renzi lo aveva annunciato poco tempo fa...
 
“Dopo trent’anni e una serie di tentativi oggi finalmente colmiamo una...
 
“Una maggioranza di governo che ha indirizzato da subito la sua...
 
“Ancora una volta si è preso di mira, in modo vigliacco,...
 
“A Renato Soru mi legano molti anni di militanza politica comune...
 
L’impatto della legge 107 del 2015 è stato nettamente positivo anche...
 
Il testo riprende il cammino già iniziato sotto il governo Letta...
 
E’ in programma giovedì prossimo 15 ottobre l’incontro tra la delegazione...
 
Pubblico qui di seguito il testo integrale del Ddl sulla riforma...
 
Arriva in Commissione Giustizia la proposta di legge sulla “continuità affettiva...
 
Il Pd è nato per cambiare il Paese, per offrirgli un...
 
(ANSA) – ROMA, 29 APR – Ok del Pd alla delibera...
 
Assieme ai colleghi del Pd ho sottoscritto un’interrogazione al Ministro delle...
 
“Renato Soru ha vinto le primarie con un progetto improntato al...
 
Il 26 ottobre il Pd sardo rinnova i propri organismi. Tutti...
 
Il Pd, in Sardegna, si presenta alle elezioni europee con un...
 
La democrazia paritaria è un tema di qualità della rappresentanza che...
 
Per la Sardegna è arrivata la svolta: dopo cinque anni di...
 
E’ appena iniziata l’ultima settimana di campagna elettorale. Mancano infatti pochi...
 
“Non parto da zero, ma da un’esperienza di governo di centrosinistra...
 
Domenica sono stata eletta nella Direzione Nazionale del Pd. Sono felice...
 
La vittoria di Francesca Barracciu alle primarie deve rappresentare il punto...
 
Questa settimana Oristano ha dimostrato di essere una città pronta per...
 
Provo a mettere un po’ d’ordine in una serie di sensazioni...
 
Guglielmo Epifani è il nuovo segretario del nostro Pd. Lo abbiamo...
 
12 dicembre 2012 – Chi crede ancora nella possibile vittoria di...
 
4 dicembre 2012 – Bersani ha vinto le Primarie del centro...
 
30 novembre 2012 – Domenica ci aspetta un ballottaggio importante. Quella...
 
21 novembre 2012 – Serietà, sobrietà, rigore. Sono queste le parole...
 
6 novembre 2012 – C’è un’aria di cambiamento in Italia. È...
 
29 ottobre 2012 – Saluto con soddisfazione l’intenzione del Governo di...
 
22 ottobre 2012 – L’innalzamento da 18 a 24 ore dell’orario...
 
21 ottobre 2012 – Sono sempre stata contraria e ribadisco con...
 
18 ottobre 2012 – Le prossime primarie possono e debbono rappresentare...
 
27 settembre 2012 – Non subito, ma appena saranno spulciati i...
 
26 settembre 2012 – In giornate come questa, dopo la tempesta...
 
24 settembre 2012 – Vorrei che queste fossero le Primarie di...
 
21 settembre 2012 – Pensavamo di aver già visto tutto. Infermierine...
 
19 settembre 2012 – L’unione di due persone che si amano...
 
11 settembre 2012 – Il popolo democratico c’è ancora e ha...
 
27 luglio 2012 – In Europa ogni giorno 7 donne vengono...
 
8 maggio 2012- Le elezioni di domenica 6 maggio ci hanno...
 
4 aprile 2012 – La settimana scorsa ad Oristano abbiamo parlato...
 
4 aprile 2012 – Ci siamo. Il testo unificato che discende...
 
5 marzo 2012 – di Roberto Ripa da L’unione Sarda ORISTANO....
 
23 Febbraio 2012 – Nel dibattito politico di questi giorni emerge,...
 
15 Febbraio 2012 – La Camera ha approvato ieri, in via...
 
14 Febbraio 2012 – Qualcuno penserà che avremmo potuto scegliere un...
 
4 novembre 2011 – Domani, 5 novembre il Partito Democratico sarà...
 
L’Unione Sarda, 22 marzo 2011 Conclude dicendo che «un grande Pd...
 
La Nuova Sardegna, 22 marzo 2011 L’ex presidente smentisce «giri di...
 
  L’incontro vuole essere un’occasione di confronto sui temi per noi...
 
22 febbraio 2011 –  «Evitiamo polemiche sterili: rimbocchiamoci le maniche e...
 
10 febbraio 2011 – In vista della Conferenza Nazionale delle Donne...
 
Le donne della segreteria PD scrivono a Berlusconi:”Liberi l’Italia dall’imbarazzo” –...
 
13 gennaio 2011 – L’impressionante numero di casi di allevatori ammalati...
 
19 ottobre 2010 – Cinque proposte di legge per promuovere la...
 
www.partitodemocratico.it  L’intervento del Segretario del PD, Pier Luigi Bersani, alla chiusura della...
 
Dalla Festa Democratica di Torino, Pier Luigi Bersani, John Podesta e...
 
Liti e assenze alla Camera nella maggioranza, così passa la tutela...
 
www.partitodemocratico.it  “Mettiamoci subito al lavoro sul progetto per l’Italia”. Il segretario del...
 
www.partitodemocratico.it All’indomani del risultato elettorale, Pier Luigi Bersani traccia un bilancio per...
 
da www.partitodemocratico.it Segretario, lei ha lanciato il progetto dell’alternativa. Ma finora...
 
da www.giannisanna.it Innanzitutto un cordiale saluto a tutti per essere intervenuti...
 
Vi invito a leggere l’intervento di Gianni Sanna, candidato unico alla...
 
Serve occuparsi di lavoro, imprese, famiglie, perché la crisi economica sta...
 
Durante la Direzione Nazionale in corso presso la sede del PD...
 
E’ contrario il voto del Pd in commissione Affari costituzionali al...
 
“Mi sono rivolto a voi come ci si rivolge ad un...
 
 “Una foto con tutti e tre insieme non l’avete mai fatta”,...
 
Questa è la mia lettera al mondo, che non ha mai...
 
“Se io sarò rieletto segretario, faremo un’opposizione ferma e intransigente, un’opposizione...
 
Possono votare tutte le elettrici e tutti gli elettori del Partito...
 
In questi giorni sono arrivate diverse e mail che esprimevano profonda...
 
È on line il sito dei sostenitori di Dario Franceschini in...
 
La crisi globale che ha investito con conseguenze durissime anche l’Italia,...
 
L’assemblea costituente regionale del PD ha approvato il regolamento per la...
 
Stralciato il decreto sulle ronde, bocciato – con il contributo di...
 
Di fronte al dilagare della crisi economica, alle ondate di licenziamenti,...
 
Un contributo straordinario “una tantum”, pari a due punti Irpef sui...
 
Varata la nuova Segreteria del PD. Ne fanno parte Vasco Errani,...
 
Negli ultimi giorni abbiamo assistito a un crescendo di episodi di...
 
1. Un paracadute contro la disoccupazione   Aumentare subito le risorse...
 
Ci voleva una campagna elettorale regionale, ma condotta in prima persona...
 
  Gli emendamenti che abbiamo presentato sono numerosi e fanno parte...
 
Cari amici, a pochi giorni dall’inizio di una nuova avventura vorrei...
 
“Noi sosteniamo Renato Soru” Statuto della petizione La bocciatura in Consiglio...
 
Venerdì 5 dicembre sarà distribuito gratuitamente con l’Unità e con Europa...
 
da La Nuova Sardegna, 18 novembre 2008I l «sì» alle primarie...
 
“Bisogna ascoltare le preoccupazioni dei cittadini, fare in modo che questa...
 
Il caldo afoso di ieri pomeriggio non ha impedito alla gente...
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt
E’ un onore per me essere candidata nella lista regionale del...