Ordini del giorno
8 ottobre, 2008

“Conversione in legge del decreto-legge 1° settembre 2008, n. 137, recante disposizioni urgenti in materia di istruzione e università”

Ho presentato un ordine del giorno per chiedere al Governo di impegnarsi per monitorare costantemente il sistema di valutazione utilizzato nei prossimi anni, prendendo in considerazione la possibilità di modificarlo in corso d’opera.
La valutazione numerica deve essere affiancata da modalità di giudizio espresse in modo analitico sia sul livello di competenze conseguite nelle singole discipline, sia sul livello di maturazione globale raggiunto dall’alunno.

Guarda il video relativo al mio intervento in Aula


ORDINE DEL GIORNO ( A.C. 1634-A)

La Camera dei Deputati

in sede di esame del disegno di legge – conversione in legge del decreto-legge 1 Settembre 2008, n.137 recante disposizioni urgenti in materia di istruzione e università)

PREMESSO CHE

L’articolo 3 del disegno di legge in esame reintroduce la valutazione espressa in decimi del rendimento degli studenti;

la particolare delicatezza e complessità della valutazione di alunni ancora in età molto tenera che nel primo ciclo di istruzione, sino al termine della scuola secondaria di primo grado, frequentano la scuola dell’obbligo;

altresì che per un miglior sviluppo della personalità in formazione dei sopra menzionati ragazzi è indispensabile affiancare, alla valutazione numerica, dei descrittori più ampi ed idonei a consentire di valutare i progressi formativi ed educativi conseguiti dagli alunni;

Valutata anche l’opportunità di meglio far conoscere alle famiglie e agli alunni stessi le capacità, le attitudini e le competenze in possesso rispettivamente di ogni singolo studente;

IMPEGNA IL GOVERNO

A monitorare gli effetti della riforma che si vuole attuare affinchè si provveda, attraverso successivi atti ministeriali, ad introdurre nuove modalità di giudizio espresse in modo analitico sia sul livello di competenze conseguite nelle singole discipline, sia sul livello di maturazione globale raggiunto dall’alunno.
PES, COSCIA, GHIZZONI, –DE PASQUALE – SIRAGUSA DE TORRE – DE BIASI – LEVI – MAZZARELLA, – ROSSA- RUSSO – GINEFRA- LOLLI- NICOLAIS – BACHELET- PICIERNO

About this author

1 commento - View all

maria grazia aroni 10:57pm on ottobre 18, 2008

ciao Caterina, ho appena visto il video del tuo intervento e ti ringrazio per la passione, l'energia e l'intelligenza che come al solito ti caratterizzano. buon lavoro cara maria grazia aroni

1 commentoX
maria grazia aroni 10:57pm on ottobre 18, 2008

ciao Caterina, ho appena visto il video del tuo intervento e ti ringrazio per la passione, l’energia e l’intelligenza che come al solito ti caratterizzano. buon lavoro cara
maria grazia aroni

Ordini del giorno
“Una risoluzione dell’Onu ha dichiarato che l’accesso all’acqua potabile e sicura...